La visione dello Sciamano di oggi.

                 C’è differenza fra uno Sciamano di oggi e quello di “ieri”?

Dalla mia esperienza personale, posso dire che sicuramente c’è differenza fra lo Sciamano di oggi e quello tradizionale.

Questo è dovuto ad un cambiamento normale dell’evoluzione dell’uomo nella società, quindi ad una visione diversa dello Sciamano.

In realtà se parliamo di come si immagina uno Sciamano, la visuale ci porta sempre allo stesso tipo, che non è come è lo Sciamano di oggi.

      Vado per gradi e per spiegarmi meglio.

La parola Sciamano deriva dai popoli della Siberia e più esattamente dal popolo Tunguso e descrive un personaggio che attua delle guarigioni con l’aiuto di alcuni spiriti.        questa foto è di Richard Noll e ritrae Chuonnasuan è stato l’ultimo sciamano degli Oroqen.

La foto è la raffigurazione di uno Sciamano tradizionale, vestivano in questo modo durante i riti per attirare qualche spirito guida che li aiutassero ad attuare la guarigione.

Anche oggi in alcuni popoli i Sciamani usano vestirsi in modo particolare (diciamo così) e si riconoscono dai Sciamani di oggi che hanno un altro abbigliamento.

        I Sciamani tradizionali,

Oggi, sono presenti in alcune tribù sparse in diverse parti del globo dalla Siberia fino al sud Africa ed oltre.

Qui sul territorio Russo (dico qui perchè Io vivo qui in Russia) ci sono Sciamani tradizionali che vivono in dei villaggi e, come coloro presenti nelle varie tribù, svolgono una intensa attività sociale.

Loro non sono considerati solo dei “Curandero” (Ti ricordo che gli Sciamani vengono chiamati curandero nella tradizione dei popoli del Sud America).

A tutti gli effetti è un  membro importante e fondamentale per la società in cui vive.

Interpellato anche per aiutare a risolvere problematiche del luogo, a dare benedizioni e pareri.

           Lo Sciamano di oggi.

Posso dire che, secondo il mio punto di vista, l’avvento della new age ha portato un vento di passione verso l’esoterismo, verso il trascendentale e verso la spiritualità.

In tutto ciò ha portato tanta immondizia con corsi, seminari, stage di ogni tipo di disciplina.

Trascinando “Maestri e Stregoni” da ogni parte del mondo, personaggi che indotti da una nuova ondata di guadagno si sono tranquillamente fatti trascinare.

Trasmettendo nei loro seminari tutto, tranne ciò che in effetti avrebbero dovuto trasmettere.

La new age ha sicuramente permesso una divulgazione di massa, ha portato anche false informazioni.

       In questo periodo sono nate anche diverse figure di Sciamani, o pseudo sciamani.

Molte persone si sono recate presso alcuni Sciamani, soprattutto in sud America, per cercare la cosidetta verità.

Facendo uso delle “piante di potere” (come li chiamano i Sciamani) allucinogeni, in pratica sono andati a drogarsi.

I sciamani del luogo non hanno avuto scrupoli, vedendo uno straniero che va lì per una settimana, due o anche per un mese, non insegnano nulla.

Sanno che in così breve tempo non è possibile fare, quello che viene chiamato, apprendistato.

Danno, alle persone che arrivano, quello che vogliono cioè, peiote (fungo allucinogeno) e altro, facendosi pagare fior di dollari.

               Cosa ha prodotto questo modo di fare?

I Sciamani di Oggi, “personaggi” che si vestono da indiani, o mettono delle piume sulla testa, si danno nomi da indiano presi non si sa dove.

Suonano i tamburi e altro per assomigliare ai Sciamani tradizionali, pensando che così sono considerati dalla gente.

Come ogni altra situazione, c’è sempre una serie di seguaci che seguono tali personaggi annebbiati dal loro modo di fare, che ha dato screditamento alla vera figura Sciamanica.

Non è certamente vestendosi da indiano, o facendo il pacifista, o il gay (come alcuni che parlano di sciamanesimo), o suonando il tamburo che si è Sciamani.

Per essere tali.

O hai una chiamata, oppure devi superare delle prove nella tua vita, che fanno parte sempre della chiamata (leggi il mio prossimo libro “lo sciamanesimo visto da me Sciamano”).

      Lo Sciamano di oggi per essere tale si deve conquistare la fiducia della società dove vive.

Questo lo acquista aiutando le persone a guarire realmente (non chiacchierando o citando frasi di qualcuno) tutti i giorni.

E’ parte integrante del luogo dove vive, dando degli insegnamenti di vita.

Vive le sue giornate normalmente senza farsi notare con un abbigliamento ormai non consono per questa nuova società.

E’ una persona al passo con itempi, perchè riconosce il cambiamento e si adegua ad esDifficile da riconoscersi in mezzo agli altri.

Lo si nota solo perchè ha una energia diversa, emana serenità potenza nello sguardo e nell’atteggiamento, si vede in lui/lei la sicurezza. Questo è lo Sciamano di oggi.

Io vivo lo Sciamanesimo, in modo consapevole, da circa trent’anni, ho avuto la fortuna o sfortuna (questo dipende da molti punti di vista, che un giorno magari argomenterò qui) di aver avuto la chiamata fin dalla nascita.

Ho seguito tali insegnamenti per un apprendistato di sette anni che mi ha permesso di raggiungere una consapevolezza maggiore di ciò che è in effetti lo Sciamanesimo.

Ci sarebbe ancora molto da dire.

                  Se mi segui sul blog pian piano avrai una visione completa sull’argomento.

Ti ringrazio perchè se sei arrivato fin qui a leggere, ti chiedo se sei interessato agli argomenti da me esposti di iscriverti per ricevere una notifica appena c’è un nuovo articolo.

By Alfredo Lorenzo D’Olimpio                    https://www.youtube.com/sciamano

 

    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]